Soluzioni‎ > ‎

Trattamento integrato di reflui oleosi

Nell’ambito di un progetto di ricerca di un’importante compagnia petrolifera, Technofluids ha condotto, su un refluo oleoso di processo, una serie di test mirati a verificare:

1. abbattimento della carica batterica;
2. eliminazione dei solidi sospesi;
3. riduzione del contenuto degli idrocarburi solubili.

 La tecnologia di base impiegata nei test è stata un innovativo sistema di flocculazione di cui Technofluids detiene la proprietà intellettuale.

I test hanno evidenziato l’annullamento della carica batterica (si è passati da 1,1 x 107 ad un valore n.d. dopo il trattamento. Per quanto riguarda invece l’abbattimento dei solidi sospesi si è ottenuta una consistente rimozione per sedimentazione del refluo trattato; mentre la rimozione totale si è ottenuta dopo successiva filtrazione con filtro autopulente, (il carico iniziale era di 161 mg/l che dopo il primo stadio si è ridotto a 33mg/l per scendere a 0 dopo la filtrazione). Si è rilevata, infine, anche una buona rimozione degli idrocarburi disciolti (da 87 mg/l a 1,8 mg/l dopo trattamento)

Il trattamento integrato proposto da Technofluids sull’abbattimento della carica batterica in un’acqua di processo ha evidenziato un esito positivo. Si riscontra un annullamento della carica batterica nel test in cui il trattamento è stato preceduto da una acidificazione con acido cloridrico (fino a pH 2,5-3).

Per quanto riguarda l’abbattimento dei solidi sospesi, il solo trattamento seguito da sedimentazione porta ad un abbassamento del contenuto totale, ma non li elimina.

L’eliminazione totale dei solidi sospesi si ottiene solo dopo filtrazione del refluo trattato.

Con il trattamento integrato di Technofluids si ottiene invece l’eliminazione quasi completa del contenuto degli idrocarburi.

More information on "treating and recycling flow-back water from shale gas zone and produced water from oil & gas field"