Soluzioni‎ > ‎

Trattamento di fluidi dalla lavorazione dei metalli

Technofluids R&D, combinando le proprie tecnologie di separazione in specifici processi per il trattamento finalizzato al riutilizzo dei fluidi dalla lavorazione dei metalli, ha messo a punto e collabora con le aziende di settore offrendo le seguenti soluzioni tecnologiche.

 Rigenerazione in continuo delle emulsioni oleose
Il processo messo a punto da Technofluids prevede la rimozione di tutti i solidi sospesi e la totale rimozione degli oli liberi, includendo anche un processo di tipo fisico, che crea un ambiente batteriostatico all’interno delle emulsioni, in modo da evitare la proliferazione dei batteri anaerobici e quindi contribuendo ad allungare indefinitamente la vita delle emulsioni oleose, dopo averle bonificate dai solidi sospesi e dall’olio libero.

Recupero degli oli interi
Technofluids, attraverso la completa eliminazione dei catrami, scorie e solidi sospesi in generale e l’eventuale rimozione dell’umidità residua, è in grado di recuperare un olio “brillantato” riciclabile nel processo produttivo o da riutilizzare nel motore dal quale si è generato.

Rigenerazione dei fluidi di rettifica
Technofluids, impiegando un sistema messo a punto per il recupero dei fluidi di trivellazione (Oil & Gas), è in grado di assicurare una separazione spinta (sotto i 0,3 microns)di tutti i solidi presenti nei fluidi di rettifica, consentendone l’economico riutilizzo.

Rimozione delle SCCPs (short chain clorinated paraffins)
La grande solubilità delle SCCPs nell’olio libero consente di utilizzare vantaggiosamente la tecnologia “Water  Wall” al fine di rimuovere le dannose SCCPs dai reflui di lavorazione dei metalli prima del loro scarico.

IN GENERALE, TECHNOFLUIDS E’ IN GRADO DI OFFRIRE ALL’INDUSTRIA DELLA LAVORAZIONE DEI METALLI DELLE SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE CHE CONSENTONO: LA RIMOZIONE IN CONTINUO DEGLI OLI ESTRANEI (TRAMP OILS) E DEI SOLIDI DISPERSI NEI FLUIDI DI LAVORO PROVVEDENDO, AL TEMPO STESSO, A CONTROLLARE LA PROLIFERAZIONE DEI BATTERI SENZA IMPIEGARE BATTERICIDI O SOSTANZE ANALOGHE, CHE MODIFICHEREBBERO LE CARATTERISTICHE DEL FLUIDO.